2015 Programma

Email:  info@festacultura.org

Follow on Twitter: @FestaCultura

Fondatore e Direttore Artistico -  John Hoenig


Team del Festival

Natascha Majek & Jonathan Ferrucci - Music Liaison
Alfredo Vedro -  Executive Producer

Sandy Swanton - Communications Manager


ARTE

sabato 13 - mercoledì 24 giugno

“La partita di San Giovanni” - disegni di Alessandro Vannini


Mostra dell’artista fiorentino Alessandro Vannini sui due temi
del Santo Patrono di Firenze e del Calcio Storico Fiorentino,
presentata nel loro palazzo per eccellenza: il Palagio di Parte Guelfa.

Piazzetta di Parte Guelfa 1, Firenze


______________________________________________________________

ARTE

sabato 13 giugno - Domenica 30 agosto

“In Omaggio A Nerina Simi di Antonio Ciccone”


Mostra ospitata dal Comune di Stazzema dell’Artista Fiorentino
Antonio Ciccone, con due opere dedicate a San Giovanni Battista,
create per celebrare la nostra Festa della Cultura.

Palazzo della Cultura, Cardoso di Stazzema (LU)


______________________________________________________________


SPIRITUALITÀ

Domenica 14 giugno 10.30

Messa cattolica in inglese con Pr. Scott Murphy


Chiesa dei Santi Apostoli e Biagio, dove si trova la pala d’altare di
Jacopo di Cione dipinta nel 1383 di San Giovanni Battista,
parte del polittico “Madonna con Bambino in trono tra Angeli e Santi”

Santi Apostoli, Piazza del Limbo 1, Firenze


______________________________________________________________

           

COMUNITÀ E FORMAZIONE

Angeli per un Giorno all’Accademia d’Arte San Giovanni


In supporto degli Angeli per un Giorno, alcuni studenti apprenderanno le tecniche rinascimentali dell’affresco all’Accademia d’Arte San Giovanni
basati sulla "San Giovanni nel deserto" di Ghirlandaio

nella Cappella Tornabuoni, Santa Maria Novella


______________________________________________________________

           

MUSICA - CONCERTO 1

martedì 16 giugno 21.00

”Preparando la Via per Lizzano”


Concerto a favore del nuovo Lizzano Music Festival Jonathan Ferrucci
e Giulia Grassi (pianoforte) Daria Nechaeva (violino),
con musiche di Mozart, Beethoven e Schubert
all’Auditorium Ente Cassa di Risparmio di Firenze,

via Folco Portinari 5r, offerta libera


______________________________________________________________

                  

MUSICA - CONCERTO 2

giovedì 18 giugno 21.00

“Crocevia Culturale - da Vienna a Firenze”


Recital pianistico di Natascha Majek - con musiche di Bach, Beethoven,
Berg, Mozart e Schubert
all’Auditorium Ente Cassa di Risparmio di Firenze,

via Folco Portinari 5r, in beneficenza per

Angeli per un Giorno


______________________________________________________________


MUSICA - CONCERTO 3

sabato 20 giugno 19.00

“Music and Performing Arts: Renaissance in the XXI Century”


Studenti dell’Universita di Colorado Boulder  (in collaborazione con il Florentia Consort’s Study Abroad Program) e propongono un concerto
con musiche di Mozart, Caldara, Dvorak, Paganini e
"Souvenir di Florence" di Tchaikovsky.  Auditorium al Duomo,

via de‘Cerretani, 54/r, (in patrocinio reciproco) offerta libera


_____________________________________________________________


MUSICA - CONCERTO 4

lunedì 22 giugno 21.00

“Musica sacra per San Giovanni”


Hymns and spirituals sung by
Harding University in Florence Singers

Chiesa dei Santi Apostoli e Biagio,

Piazza del Limbo 1, donations welcome

“ il futuro è presente ”


Questo Festival è dedicato alla gente di Firenze e nasce per celebrare il patrono della città, San Giovanni Battista, nella sua ricorrenza del 24 giugno.


Partendo dall’esperienza delle tre passate edizioni e grazie al ripetuto Patrocinio del Comune di Firenze  e della rivista  The Florentine, anche quest’anno il Festival propone eventi originali in luoghi unici, esposizioni, concerti, momenti di raccoglimento spirituale ed incontri accademici.


In particolare in quest’edizione il Festival esplora un nuovo tema, la “formazione”, coinvolgendo ragazzi e mettendo in luce studenti, artisti e giovani musicisti ispirati dai Grandi Fiorentini del passato e del presente, nell’intento di creare un vivace dialogo capace di aprire la via ad una nuova generazione e ad un brillante futuro.


Il festival è un’iniziativa su base volontaria e non a scopo di lucro, ideata per offrire un’occasione di incontro per artisti, musicisti e studiosi fiorentini – e per apportare beneficio alle sedi degli eventi.


La missione primaria è unire fiorentini e visitatori nella celebrazione del Santo Patrono in uno spirito di condivisione e di partecipazione attraverso un comune apprezzamento culturale.

“ il futuro è presente ”

(the future is now!)


Building on three years of high-quality visual and performing arts events, this year's festival offers a new theme of formazione - highlighting student artists and musicians inspired by Florence's greatest exponents, past and present, in a lively contrasting dialogue heralding a new generation and bright future.


Thanks to the ongoing patrocinio of the Comune di Firenze and The Florentine, the Festival continues to create original events in unique locations and, as a non-profit initiative, also supports other arts ventures, churches and charities in a spirit of communal cultural appreciation and in celebration of the Feast Day of the city's Patron Saint.