Spiritualità2016_Spiritualita.html

Visita guidata da Fr. Scott Murphy in collaborazione con Ars et Fides
in English and Italian

Chiesa di Santi Apostoli, Piazza del Limbo

martedì 14 giugno, 17.00

book Santi Apostoli at info@festacultura.org

Arte2016_Arte.html2016_Arte.htmlshapeimage_14_link_0
Musica2016_Musica.html2016_Musica.htmlshapeimage_15_link_0
Spiritualità2016_Spiritualita.html
Comunità2016_Comunita.html2016_Comunita.htmlshapeimage_17_link_0
Visite2016_Visite.html2016_Visite.htmlshapeimage_18_link_0

Visite guidata
Chiesa di Santi Apostoli

A theological interpretation of significant artworks

The Church of Santi Apostoli is one of the few remaining Romanesque-style, Roman Catholic buildings in central Florence, Italy. It is among the oldest churches in the city, and is still known as “il Vecchio Duomo”. Built in the 11th century, and remodelled in the 15th and 16th centuries, it is one of the few buildings in the city to have maintained its High Middle Ages features.

Messa in inglese da P. Scott Murphy

Chiesa di Santi Apostoli, Piazza del Limbo

Domenica 19 giugno, 10:30

Messa in italiano da P. Paolo Cerquitella

Chiesa di Santi Apostoli, Piazza del Limbo

Domenica 19 giugno, 11:30

Messe
Chiesa di Santi Apostoli

È una delle chiese più antiche e ricche di storia di Firenze, dove hanno origine alcune delle più antiche leggende della città e la sua centralità in feste popolari come lo Scoppio del Carro le hanno valso il soprannome popolare di "Vecchio Duomo di Firenze", nonostante non sia mai stata cattedrale della città.

The guided visit, offered simultaneously in English and Italian, will focus on some of the key pieces in the church. Still used in daily services, on the left of the apse is a polychrome terracotta tabernacle by Giovanni della Robbia.

The high altar has a polyptych by Jacopo di Cione, Madonna col Bambino in trono tra angeli e santi, (1383), which also includes John the Baptist.

On the right hand side of the church is the Allegoria della Concezione by Giorgio Vasari (1541).

The church houses three flints (Pietre del Santo Sepolcro) putatively from the Holy Sepulchre in Jerusalem. The flints are linked to the ceremony of Lo Scoppio del Carro and the lighting of fireworks from the Portafuoco after a celebratory mass.
www.santiapostoli.com

Gospel for 19 June, 2016 - Luke 9:18-24

Once when Jesus was praying by himself, and the disciples were with him,he asked them, “Who do the crowds say that I am?”

They said in reply, “John the Baptist; others, Elijah; still others, ‘One of the ancient prophets has arisen.’”

Vangelo per 19 giugno, 2016 - Luca 9,18-24

Un giorno Gesù si trovava in un luogo solitario a pregare. I discepoli erano con lui ed egli pose loro questa domanda: «Le folle, chi dicono che io sia?».

Essi risposero: «Giovanni il Battista; altri dicono Elìa; altri uno degli antichi profeti che è risorto».